Sabato, 19 Giugno 2021
Politica

Piano Casa, Polverini: “Galan allibito? Io parlo con Berlusconi”

Bufera tra regione Lazio e Governo sul piano casa impugnato. Polverini: "Io ho chiesto di andare avanti e credo che andremo avanti difendendoci alla Corte Costituzionale"

Il Piano Casa ancora al centro dell'attenzione delle contrapposizioni tra regione Lazioe e Governo. Oggi Renata Polverini si è lasciata andare a nuove dichiarazioni in merito alla questione e le imbeccate verso Galan non mancano: “Galan si è detto allibito? Io parlo con il presidente del Consiglio, perché dall'altra sera la questione si è spostata sul governo. Non mi interessa più il ministro".

Lo ha detto la presidente della regione Lazio, Renata Polverini, a margine di un convegno sui fondi europei. A chi le chiedeva se avesse già parlato con Berlusconi Polverini ha sorriso e ha risposto: "Ragazzi...". "Io - ha aggiunto sollecitata dai cronisti - non ho litigato con nessuno. Ho cose molto più serie su cui litigare. E' certamente non litigo nel mio ruolo istituzionale. Se qualcuno litiga con me - ha concluso - non è un problema mio".

POLVERINI URLA ALL'OPPOSIZIONE: IL VIDEO

A chi le chiedeva se ritenesse percorribile l'ipotesi di emendare il piano casa nell'Aula del consiglio Regionale ha risposto: “Io ho chiesto di andare avanti e credo che andremo avanti difendendoci alla Corte Costituzionale."

Non è mancato un accenno e un chiarimento alle dimissioni che ieri hanno consegnato gli assessori del Pdl: “Assolutamente non ho accettato le dimissioni dei miei assessori. Ho detto ieri che avremmo avuto, e abbiamo ottenuto, un incontro con il Pdl oggi e quindi decideremmo alla fine". A chi le chiedeva di commentare le dichiarazioni di chi la vede giocare una partita politica personale, la presidente ha detto: "Per fare il presidente della Regione si deve fare politica. La politica non è uno sport ma un impegno serio".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piano Casa, Polverini: “Galan allibito? Io parlo con Berlusconi”

RomaToday è in caricamento