Politica

Sicurezza, Palumbo (Pd): "Negare il problema danneggia le Forze dell'ordine"

Il consigliere Pd, Marco Palumbo, afferma che Ciardi ha delle "responsabilità nel fallimento delle politiche per la sicurezza"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

“Il consigliere Ciardi dovrebbe ricordare di essere il delegato alla Sicurezza del Comune di Roma e non il delegato alle Risposte al segretario Miccoli. L’esponente del Pdl capitolino ha dunque altrettante responsabilità nel fallimento delle politiche per la sicurezza, tema su cui il centrodestra ha costruito la sua campagna elettorale, strumentalizzando senza scrupoli gli episodi di violenza. Ora dopo aver disatteso ogni promessa, lasciato la città all'abbandono, assistito al taglio di risorse per le forze dell'ordine e negato la realtà dell'infiltrazione mafiosa a Roma, Alemanno e la sua squadra si destano e lanciano l'sos. Per quanto riguarda la magistratura e le forze dell’ordine, a cui rinnoviamo la nostra fiducia e la nostra stima, vorremmo chiarire all’onorevole Ciardi che, proprio chi ha nascosto per anni il problema, è responsabile più di ogni altro di aver compromesso il loro operato”. Così, in una nota, il consigliere provinciale Pd Marco Palumbo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza, Palumbo (Pd): "Negare il problema danneggia le Forze dell'ordine"

RomaToday è in caricamento