Martedì, 22 Giugno 2021
Politica

Polemica Alemanno-opposizione, Miccoli (Pd): "Sindaco uguale a Berlusconi"

Il segretario del Pd di Roma Marco Miccoli, afferma che il sindaco Alemanno è "uguale al suo leader Silvio Berlusconi"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

“Alemanno è ormai tale e quale al suo leader indiscusso: Silvio Berlusconi. Berlusconi ha distrutto l'Italia ed è incapace di governare ma se la prende sempre con l'opposizione. Anche Alemanno è incapace di governare e grazie a lui Roma sta vivendo il periodo peggiore di sempre. Ma anche il sindaco, come Berlusconi, non si assume mai una responsabilità, pensa solo a scaricare le colpe sull'opposizione e addirittura sui mezzi di informazione, che fanno solo il proprio dovere”. Lo afferma, in una nota, il segretario del Pd di Roma Marco Miccoli.

“Comunque, è facile replicare ai deliri del sindaco di Roma - aggiunge -, magari suggeriti dallo stesso spin doctor di Silvio Berlusconi, quel Luigi Crespi che ormai detta la linea anche al frastornato sindaco di Roma”. Miccoli inoltre domanda: “È forse colpa delle opposizioni se a Roma quest'anno ci sono stati oltre 30 omicidi e una lunga serie di efferate violenze? È forse colpa delle opposizioni se le metropolitane di Roma si fermano quasi quotidianamente? È forse colpa delle opposizioni se Roma si allaga ogni volta che piove? È forse colpa delle opposizioni se Alemanno ha dovuto nominare per ben tre volte la sua Giunta?".

"È forse colpa delle opposizioni se dall'aula capitolina non c'è alcuna delibera per il rilancio economico perché da 28 sedute si discute esclusivamente sull'aumento delle tariffe dei taxi? È forse colpa delle opposizioni se durante il periodo in cui ha governato Alemanno c'è stato il vergognoso scandalo di Parentopoli, oltre ad un'altra serie infinita di scandali e vicende poco trasparenti? È forse colpa delle opposizioni se Roma è la Capitale delle buche stradali? È forse colpa delle opposizioni se a Roma c'è il record della disoccupazione, soprattutto giovanile? È forse colpa delle opposizioni se a Roma le uniche opere che Alemanno sta ultimando, con colpevole ritardo, sono quelle messe in campo dal centro sinistra?. Ci fermiamo qua per carità di Patria. Alemanno è sindaco da quasi 4 anni. Governi se ne è capace. Ma, per favore - conclude -, una volta nella sua vita si assuma una qualche responsabilità di governo e non scarichi sempre tutto verso gli altri. Sia serio, almeno una volta”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polemica Alemanno-opposizione, Miccoli (Pd): "Sindaco uguale a Berlusconi"

RomaToday è in caricamento