Politica

Progettazione Integrata Territoriale, Colagrossi (Idv): "Rischiamo di perdere i fondi europei"

Il consigliere regionale di Italia dei Valori, Giovanni Loreto Colagrossi, parla del progetto PIT

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

“C’è da guardare con attenzione alla vicenda delle PIT del Lazio, che rischiano di non vedere mai la luce con la conseguenza di rimandare in Europa milioni di euro che in questa fase sono di importanza vitale per molte aree rurali del Lazio”. E' quanto afferma il consigliere regionale di Italia dei Valori, Giovanni Loreto Colagrossi, in merito al programma comunitario denominato “Progettazione Integrata Territoriale” che dovrebbe veicolare investimenti europei con una modalità innovativa di accesso a tali risorse attraverso una programmazione concordata tra imprenditori ed enti locali.

“Questa vicenda dura ormai da anni – prosegue Colagrossi – già con la fine della precedente Giunta era stata pubblicata una graduatoria dei progetti ammissibili. Poi, dopo mesi di silenzio assoluto, nel marzo del 2011 esce un’ulteriore elenco teso a sanare quei progetti presentati che in una prima fase erano stati erano stati messi in stand by perché privi dei requisiti. Lo scorso dicembre esce una pre valutazione di ammissibilità dei progetti che di fatto sconvolge le graduatorie precedenti. Nel nuovo elenco, che premia soltanto i primi otto proponenti, quattro sono della provincia di Viterbo. È evidente – conclude Colagrossi – che tale decisione ha suscitato polemiche e scatenerà numerosi ricorsi alla magistratura che terranno bloccata tale misura per anni. Ma il Piano di Sviluppo Rurale, che racchiude tale finanziamento, scade nel 2013. Per mancanza di trasparenza rischiamo di perdere una importante opportunità per i territori del Lazio, cosa ancora più grave in una fase dove le risorse scarseggiano”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Progettazione Integrata Territoriale, Colagrossi (Idv): "Rischiamo di perdere i fondi europei"

RomaToday è in caricamento