Sabato, 19 Giugno 2021
Politica

Rifiuti, Maruccio (Idv): "Il Piano approvato non risolve nulla"

Il capogruppo Idv alla Regione Lazio, Vincenzo Maruccio, chiede "un monitoraggio settimanale della quantità di talquale prodotto a Roma"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

"Quello approvato oggi dal Consiglio, al di là dei proclami propagandistici, è un Piano rifiuti che non dice assolutamente, e soprattutto non risolve assolutamente, nulla. Il problema non è, infatti, l'individuazione di nuove discariche o il loro aumento, ma l'incapacità del comune di Roma a risolvere il cuore del tema: la produzione di rifiuti indifferenziati.” Lo dichiara il capogruppo e segretario regionale dell’Italia dei Valori, Vincenzo Maruccio.

"La domanda, da oggi in poi, sarà una sola: quando la capitale non produrrà più un kg di rifiuto indifferenziato? Chiediamo - prosegue Maruccio - un monitoraggio settimanale della quantità di talquale prodotto a Roma e non trattato. Inoltre rivolgiamo un appello al Prefetto nella sua qualità di commissario: non proceda al buio sull'individuazione di siti temporanei, ma chieda inderogabilmente alla Regione quale sarà il sito definitivo della discarica".

"Infine, visto che la presidente Polverini ci ha tenuto a ricordare, più a se stessa e alla sua ciurma che a noi, che sono in maggioranza, vorremmo chiarimenti su questioni alle quali non da risposta ne lei ne il suo esaustivo piano: perché non sono in funzione le due linee di gassificazione di Malagrotta? E soprattutto: qual è la posizione della Regione Lazio rispetto al ricorso pendente presso il Consiglio di Stato su Albano?" conclude il segretario Idv.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti, Maruccio (Idv): "Il Piano approvato non risolve nulla"

RomaToday è in caricamento