L'annuncio del ministro Pinotti: "A Centocelle nascerà il Pentagono italiano"

Il ministro della Difesa in un'intervista a La Repubblica: "Lo stiamo già progettando: abbiamo presentato una prima richiesta all'interno del budget per le infrastrutture"

Il ministro della Difesa Roberta Pinotti

Un 'Pentagono italiano' su via di Centocelle, nel quartiere Don Bosco, nell'area del parco di Centocelle. Il 'progetto è stato annunciato dal ministro della Difesa Roberta Pinotti in un'intervista a La Repubblica. Troverà spazio nell'area dell'ex aeroporto di Centocelle, in via di Centocelle, già sede del Comando Operativo di Vertice Interforze (COI). "Lo stiamo già progettando: abbiamo presentato una prima richiesta all'interno del budget per le infrastrutture previsto dalla Legge di stabilità" ha spiegato il ministro. 

"A Centocelle abbiamo già trasferito dal centro storico le 1500 persone della Direzione generale degli armamenti e lì c'è il Coi, il comando operativo che gestisce tutte le missioni all'estero e in Italia. E lì si è pensato di costruire la struttura con i vertici di tutte le forze armate" continua l'intervista. Spazi e cubature sono disponibili, abbiamo ipotizzato strade e infrastrutture. Non c'è dubbio che stare tutti insieme consente di pensarsi come un insieme e avere quelle continue relazioni che devono esistere tra le forze armate. E ci sarà un risparmio nella gestione, oltre alla possibilità di immettere sul mercato immobili di pregio".

"Oggi non esiste una missione che non richieda componenti di tutte le forze armate" ha spiegato. "Ci può essere prevalenza di Marina, Aeronautica, Esercito ma poi hai bisogno di uno sguardo d'insieme. L'identità viene preservata perché è un elemento importante, positivo, ma questa identità non può essere vissuta come competizione interna mentre ci sono tradizioni inveterate in cui l'appartenenza al corpo prevale rispetto allo spirito globale". (QUI L'INTERVISTA COMPLETA SU REPUBBLICA)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

  • La voglia di festa sfida il Covid: in 34 assembrati in 70 metri quadri, la vicina chiama i carabinieri

Torna su
RomaToday è in caricamento