Colosseo senz’auto: a 40 anni dalla prima sperimentazione rispolverato il progetto della pedonalizzazione

Legambiente riporta l’attenzione sulla delibera che, attraverso 10 mosse, provava ad eliminare il traffico intorno al Colosseo

Bastano dieci provvedimenti per liberare il Colosseo dalla presenza ingombrante del traffico cittadino. Il monumento che più d’ogni altro simboleggia la città eterna, è quotidianamente attraversato da oltre 3500 automobili. 

Il 30 dicembre 1980 la prima pedonalizzazione

“Pedonalizzare l’area del Colosseo significa migliorare il volto di Roma nel Mondo” ha ricordato Roberto Scacchi, presidente regionale di Legambiente. A quarant’anni esatti dalla prima pedonalizazione, allora realizzata tra l’anfiteatro Flavio e l’Arco di Costantino, è tornata in auge una vecchia proposta. Contenuta, peraltro, in una delibera di iniziativa popolare che, sottoscritta da 6mila romani, è stata presentata nel 2014 in Campidoglio.

Alla delibera seguì il solo provvedimento, adottato dall’allora sindacao Marino,  con il quale si toglievano le auto private da via dei Fori. Resta però in piedi un progetto che, Legambiente, sta chiedendo di tirare fuori dai cassetti.

La proposta di Legambiente

“Oggi mettiamo in campo un progetto semplice, facile da realizzare e che fa parte della nostra visione e del nostro Manifesto per costruire un’idea di futuro della Capitale, totalmente assente in questi ultimi anni, con la quale rimettere al centro le pedonalizzazioni come strumento per migliorare la vita delle persone”.

Per riuscirvi Legambiente, che suggerì anche al sindaco Rutelli di sperimentare le domeniche ecologiche, punta su poche semplici mosse. Dieci provvedimenti che riguardano segnaletica, sensi di marcia e posizionamento del varco elettronico su Via Cavour. Senza nessuna modifica sostanziale al servizio di trasporto pubblico ed a spese zero per l’amministrazione. 

I 10 provvedimenti per la Pedonalizzazione del Colosseo

1) Via dei Fori Imperiali 
Pedonalizzazione totale tra Largo Corrado Ricci e Piazza del Colosseo
Oggi percorribile dal TPL

2) Piazza del Colosseo
Pedonalizzazione con attraversamento consentito a Tram e TPL sulle due corsie con binario tranviario per mezzi in arrivo da e in direzione di Via Nicola Salvi, Via Labicana, Viale di Parco del Celio.
Oggi percorribile da TPL, Taxi, Tram e auto private senza alcuna limitazione

3) Via Celio Vibenna
Pedonalizzazione totale
Oggi percorribile da TPL, Taxi, Tram e auto private senza alcuna limitazione

4) Via di San Gregorio
Pedonalizzazione con divieto di accesso da incrocio con Via dei Cerchi e Piazza di Porta Capena
Oggi percorribile da TPL, Taxi, Tram e auto private senza alcuna limitazione

5) Via Cavour
Ampliamento tratto stradale ZTL con spostamento del Varco Elettronico fino all’altezza del civico 211 e obbligo di svolta su Via Giovanni Lanza ai non autorizzati. Creazione di area di inversione di marcia all’incrocio con Via degli Annibaldi e Via dei Serpenti per garantire il deflusso nelle ore con varchi disattivati
Oggi il varco posizionato davanti al civico 255 all’incrocio con Via dei Serpenti e Via degli Annibaldi.

6) Via degli Annibaldi, Via Nicola Salvi e Via delle Terme di Tito
Trasformazione in preferenziali per TPL e TAXI a doppio senso di marcia con eliminazione di parcheggi laterali dove necessario
Oggi percorribili da TPL, Taxi, Tram e auto private senza alcuna limitazione e nella sola direzione da Via Cavour a Piazza del Colosseo con due corsie di parcheggi a raso

7) Via Labicana (tra Piazza del Colosseo e Via dei Normanni)
Trasformazione in preferenziali per TPL e TAXI
Oggi percorribile da TPL, Taxi, Tram e auto private senza alcuna limitazione

8) Via S. Giovanni in Laterano - Via dei SS.Quattro - Via Capo D’Africa - Via Claudia
Per Auto e TAXI - Trasformazione in strade senza uscita/ingresso dal lato di Piazza del Colosseo. Modifica del senso di marcia in Via di San Giovanni in Laterano e Via dei SS.Quattro in modo che diventino a doppio senso nei tratti tra Piazza del Colosseo e Via Ostilia, eliminando parcheggi laterali e ricavando aree di manovra per inversione dal lato di Piazza del Colosseo. Per le vetture provenienti da Via Claudia obbligo di svolta a destra in Via Buenos Aires prima di accedere in Piazza del Colosseo. Via Buenos Aires e Via Claudia mantengono gli attuali sensi di marcia.
Per il TPL passante su Via Claudia - Possibilità per i mezzi provenienti da Piazza Celimontana di svolta a destra verso Via Labicana o Via Nicola Salvi e a sinistra verso Viale di Parco del Celio e viceversa

pedonalizzare il Colosseo-2

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Adriano Urso, il pianista rimasto senza lavoro per il Covid e morto per infarto durante una consegna come rider

Torna su
RomaToday è in caricamento