Politica

Sosta gratuita per scooter e moto nelle strisce blu. Approvata delibera

Delibera approvata in giunta. Aurigemma "provvedimento dettato dal buon senso e necessario per sanare una situazione anomala".

Da domani si potrà parcheggiare con tutti i mezzi a due o a tre ruote tranquillamente nelle strisce blu, senza alcuna tariffa, e senza preoccuparsi dei vigili. La proposta dell'assessore alla mobilità Antonello Aurigemma è stata approvata dalla Giunta capitolina, presieduta dal sindaco Gianni Alemanno. La delibera, avente come oggetto la sosta dei mezzi a due e a tre ruote non carrozzati negli stalli tariffati (le strisce blu), va a sanare un "buco" nella regolamentazione sulla sosta tarifata adottato dalle precedenti Amministrazioni comunali.

Motorini e scooter sono il pricipale fattore "fluidificante" del traffico romano e questo sembra un piccolo premio agli scooteristi. Ha dichiarato Aurigemma: «La delibera approvata oggi dalla Giunta capitolina consentirà ai mezzi a due e tre ruote non carrozzati di sostare all’interno dei parcheggi delimitati dalle strisce blu senza dover pagare. Questo provvedimento sana una situazione anomala creata dal regolamento sulla sosta a pagamento voluto dalla Giunta Veltroni che non consentiva a tali veicoli di sostare negli stalli tariffati. Abbiamo cambiato la norma applicando il buon senso, soprattutto in considerazione del fatto che l’utilizzo di detti mezzi ha un impatto positivo sulla fluidificazione del traffico della nostra città».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sosta gratuita per scooter e moto nelle strisce blu. Approvata delibera

RomaToday è in caricamento