Sabato, 19 Giugno 2021
Politica

Parcheggi a pagamento, Paletta: "Chiarezza su sperperi"

"Chiedo chiarezza sui costi sostenuti dal Municipio per fare le strisce sull'asfalto e sulla segnaletica verticale"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Dopo il ritiro del bando illegittimo sui parcheggi a pagamento da parte del presidente Vizzani, il capogruppo UDC al Municipio Roma XIII, Angelo Paletta, prosegue la battaglia politica e sollecita l'Amministrazione del Palazzo del Governatorato ad essere trasparente sui reali costi sostenuti per una scelta politica rivelatasi fallimentare.

"Chiedo chiarezza sui costi sostenuti dal Municipio per fare le strisce sull'asfalto e sulla segnaletica verticale" dichiara Paletta. "In base a quanto riportato da alcuni mezzi di informazione - incalza il capogruppo UDC - pare che addirittura siano stati spesi tra 54 mila e 100 mila euro".

"Se non otterrò immediata cognizione sui soldi pubblici spesi da parte dell'Amministrazione - chiosa Paletta - insieme al mio Partito mi riserverò di chidere l'intervento della magistratura contabile e ordinaria".

Lo dichiara in una nota il consigliere Udc in Municipio XIII Angelo Paletta

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parcheggi a pagamento, Paletta: "Chiarezza su sperperi"

RomaToday è in caricamento