Politica

Papa Francesco in Campidoglio: tutto pronto per l'arrivo del Pontefice. Ecco il programma del tour

Insieme alla sindaca visiterà il palazzo e incontrerà consiglieri e presidenti dei municipi

Tutto pronto per la visita del Pontefice. Il 26 marzo Papa Francesco farà un tour a palazzo Senatorio, con un fitto programma di incontri che durerà tutta la mattinata. 

Alle ore 10 e 30 il Papa è atteso in auto al Campidoglio, nell’area di Sisto IV, dove sarà accolto dalla sindaca Virginia Raggi e dagli 
squilli di tromba dei Fedeli di Vitorchiano. Il Santo Padre e la sindaca, attraverso lo scalone di Sisto IV, raggiungeranno poi l'interno di Palazzo Senatorio e in ascensore salgono al primo piano.

Nella Sala dell'Orologio il Santo Padre incontra brevemente i familiari della sindaca. E nel suo studio si affacceranno insieme al celebre balcone con vista i suoi Fori romani. 

Al termine di un colloquio privato con Raggi, il Pontefice e la sindaca raggiungeranno la sala degli Arazzi, dove è previsto il "baciamano" con il presidente dell’Assemblea capitolina, con il vice sindaco, i presidenti dei Gruppi Consiliari e i dirigenti capitolini. Mentre nella sala delle Bandiere incontrerà gli assessori e i minisindaci. Qui il Santo Padre apporrà la sua firma sul Libro d'Oro Capitolino. 

Alle 11 e 30 poi l'ingresso in aula Giulio Cesare, per i discorsi della sindaca e dal Santo Padre, poi i ringraziamenti e l'annuncio dell'istituzione di una borsa di studio e l'intitolazione della Sala della Piccola Protomoteca alla Laudato sì di Papa Francesco.

Alle 12.15 è previsto che il Santo Padre e la Sindaca si affaccino alla loggia di Palazzo Senatorio, per poi raggiungere il Portico del Vignola, dove si congedano. Dalla piazzetta dell’Avvocatura il Santo Padre parte in auto per far rientro in Vaticano.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Papa Francesco in Campidoglio: tutto pronto per l'arrivo del Pontefice. Ecco il programma del tour

RomaToday è in caricamento