Politica

Ballottaggio Ostia, il ministro Minniti: "Ai seggi agenti in borghese per garantire libertà di voto"

Il ministro al Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica

Foto Agenzia Dire

Forze dell'ordine, in divisa e in borghese, vicino ai seggi, a garanzia della libertà di voto dei cittadini di Ostia. E' quanto stabilito dal Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza, riunito oggi sul litorale a cinque giorni dal ballottaggio di domenica 19 novembre. Presenti il  prefetto Basilone, il ministro Minniti, la sindaca Virginia Raggi. 

Tutte le misure di sicurezza

"Il punto che abbiamo affrontato in questo comitato è come come garantire piena e assoluta libertà di voto, in un quadro di assoluta tranquillità, domenica. Ogni cittadino deve tranquillamente poter esprimere in maniera libera il proprio voto. Abbiamo deciso per questo di mettere in campo tutte le misure che riteniamo necessarie dal punto di vista della vicinanza ai seggi, che sarà importante è tuttavia molto discreta". Così il ministro degli Interni, Marco Minniti. 

Agenti ai seggi

La presenza della forza pubblica "dovrà rispettare il libero percorso verso la decisione degli elettori e dovrà impedire che ci possa essere qualunque forma di condizionamento. Per questo l'abbiamo dato indicazione di rispettare fin nel più piccolo dettaglio le leggi. Siamo convinti che ci siano tutte quante le condizioni affinchè questo appuntamento possa svolgersi nella maniera più serena possibile. Ci sarà quindi una presenza fisica investigativa come giusto che sia in questi casi".

Nel dettaglio parliamo di decine e decine di agenti in borghese per sorvegliare i 183 seggi sparsi sul territorio del municipio X, secondo quanto riferito dall'agenzia di stampa Dire. Agli agenti si affiancheranno le presenze tradizionali messe in campo dalla Stato durante ogni tornata elettorale, quindi forze dell'ordine in divisa e soldati dell'Esercito.

L'appello al voto: "Partecipate"

Il ministro rivolge anche un appello finale agli elettori: "L'impegno di questo Comitato è quello di garantire la libertà di voto. Tuttavia sappiamo perfettamente che la risposta più forte alla libertà di voto è la partecipazione al voto. Questo è il nostro appello: pensiamo che questo obiettivo possa arrivare anche dei cittadini di questo municipio per dare una risposta molto chiara e netta di isolamento dei criminali e dei violenti".

(Fonte Agenzia Dire)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ballottaggio Ostia, il ministro Minniti: "Ai seggi agenti in borghese per garantire libertà di voto"

RomaToday è in caricamento