Politica

Olimpiadi 2020, Rutelli (Api): "E' una sfida Roma-resto del mondo"

Il leader dell'Api, Franscesco Rutelli, sostiene che "Roma si dichiara pronta a fare il proprio dovere e affrontare una sfida che si può vincere"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

"Questa è una partita Roma-resto del mondo. Come squadra-Roma abbiamo bisogno di alleanze per vincerla. Ma Roma si dichiara pronta a fare il proprio dovere e affrontare una sfida che si può vincere, nell'interesse della città e del Paese". Lo ha detto il leader dell'Api Francesco Rutelli, parlando nell'Aula del Campidoglio, dov'è consigliere comunale, come primo firmatario della delibera bipartisan sulla candidatura di Roma alle Olimpiadi 2020.

"Dobbiamo avere la capacità di convincere cuori e menti di coloro che voteranno per decidere la sede dei Giochi - ha sottolineato Rutelli -. Confido che tutti i membri del Cio siano in grado di formare una squadra compatta. Lo stesso devono fare il governo e il Parlamento, con un'indispensabile convergenza tra maggioranza e opposizione perché l'ambizione olimpica sia di lungo respiro", anche considerando che nel 2013, anno della scelta della sede delle Olimpiadi 2020, nel governo e a Roma la maggioranza potrebbe cambiare.

"Viviamo una crisi economica, finanziaria e sociale seria. La domanda potrebbe essere: è aria per presentare una candidatura olimpica?", si è chiesto Rutelli. "Roma deve dimostrare che la candidatura è coerente con il disegno di risanamento del Paese. Questa candidatura - ha spiegato il leader dell'Api - può tagliare il traguardo solo se si presenta come sostenibile, ecologica, a emissioni zero, in grado di realizzare impianti e infrastrutture di qualità, con la garanzia che siano realizzati in modo trasparente".

"Roma può saper fare: un mix di tradizione, di storia, di cultura, di prestigio sportivo e di modernità tecnologica - ha concluso l'ex sindaco - Roma è stata in molti momenti cruciali il motore del Paese, deve continuare a esserlo, nell'interesse generale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Olimpiadi 2020, Rutelli (Api): "E' una sfida Roma-resto del mondo"

RomaToday è in caricamento