Politica

Nuovo Logo, Gioventù Nazionale: "Marino lasci in pace la nostra storia"

Blitz di Gioventù Nazionale questa notte in Campidoglio

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Blitz di Gioventù Nazionale questa notte in Campidoglio, dove i militanti del movimento giovanile di Fratelli d'Italia-An hanno esposto alcuni striscioni per esprimere il loro disappunto contro il nuovo logo di Roma.

«Come al solito quella del Sindaco Marino si conferma una politica basata sulle vere emergenze che la città sta vivendo: dopo la trascrizione delle unioni civili e il quartiere a luci rosse (entrambi provvedimenti rigorosamente vietati dalla legge) è riuscito a tirare fuori questo gioiello grafico. Sappiamo bene che verrà utilizzato solamente nelle relazioni esterne del Comune, ma ci teniamo a ricordare che i sottoscritti di essere gli eredi della millenaria storia di Roma già lo sanno, ed è un orgoglio che ci piacerebbe marcare soprattutto all'estero».

E' quanto dichiarano Francesco Todde e Daniele Saponaro, dirigenti romani di Gioventù Nazionale.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo Logo, Gioventù Nazionale: "Marino lasci in pace la nostra storia"

RomaToday è in caricamento