Domenica, 26 Settembre 2021
Politica

No Monti Day, Usb: "Grande giornata di lotta" 

Scendere in piazza per mandare a casa Monti, Fornero e Passera

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

 “Domani si svolgerà a Roma una grande manifestazione, l'unica contro Monti e il suo Governo”, annuncia Emidia Papi, dell’Esecutivo nazionale USB. “La questione centrale che attraverserà questa giornata di lotta è, e rimane, la richiesta di cacciare Monti e il suo governo, che sale sempre più forte nel paese”.

Sottolinea Papi: “Sollecitiamo quindi tutti gli organi di informazione ad affrontare i veri interrogativi posti da questo NO MONTI DAY, invece di rincorrere fantomatici black bloc o questioni di ordine pubblico che servono soltanto a sviare l'attenzione dal massacro sociale prodotto da un governo che toglie ai poveri per dare ai ricchi”.

“Per l’USB il NO MONTI DAY rappresenta quindi una tappa importante – aggiunge Papi - che darà forza a chi a livello sociale, sindacale e politico si sta opponendo alle misure antipopolari di Monti, Fornero e Passera”.

“Invitiamo dunque tutti i romani a scendere in piazza – conclude la dirigente USB - ed unirsi alle migliaia di manifestanti che giungeranno da tutta l'Italia con centinaia di pullman, ai militanti ed agli iscritti delle organizzazioni e delle realtà sociali che hanno promosso la giornata e soprattutto a tutti i lavoratori, che dall'ILVA di Taranto ai Vigili del Fuoco, a quelli del pubblico impiego e delle tante fabbriche e realtà di lavoro privato, che saranno presenti al NO MONTI DAY per mandare a casa chi sta rovinando il Paese e quel che resta dello Stato Sociale”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

No Monti Day, Usb: "Grande giornata di lotta" 

RomaToday è in caricamento