Mercoledì, 4 Agosto 2021
Politica

Pasqua e Pasquetta di cultura nella Capitale: "Diecimila visitatori ai musei civici"

A diffondere le cifre l'assessore alla Cultura, Giovanna Marinelli. "Un grande successo per i Musei Capitolini, con 1653 ingressi, seguiti da uno dei nostri otto musei gratuiti, la Villa di Massenzio con 1.554 biglietti staccati"

Gite fuori porta a parte, il weekend pasquale è stato caratterizzato "da una grande affluenza nei nostri Musei Civici". Sono diecimila, secondo i dati diffusti dal Campidoglio, i romani e turisti che hanno scelto un weekend lungo all'insegna della cultura. 

Per la giornata di Pasqua infatti era previsto l'ingresso gratuito ai musei civici della città, iniziativa che si protrae da quest'autunno per la prima domenica del mese, e per Pasquetta un'apertura straordinaria. 

"Anche oggi sono diecimila i visitatori che hanno scelto i musei civici - dichiara in nota l'assessore alla Cultura, Giovanna Marinelli -  con un notevole successo dei Musei capitolini (con 1.653 ingressi) seguiti da uno dei nostri otto musei gratuiti, la Villa di Massenzio (con 1.554 biglietti staccati). Sono stati loro i protagonisti della giornata".
 
Tra i più visitati "il Museo delle Mura, quello dedicato a Pietro Canonica, il museo Bilotti e il Napoleonico. Tutto esaurito per le visite guidate anche al neo museo di Casal De Pazzi dedicato al Pleistocene. Un weekend straordinario che ha totalizzato quindi circa 20mila visitatori". 

LEGGI ANCHE---->>La pioggia non ferma i turisti: "Oltre 13mila al Colosseo"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pasqua e Pasquetta di cultura nella Capitale: "Diecimila visitatori ai musei civici"

RomaToday è in caricamento