rotate-mobile
Politica

Multiservizi, vinto il “bando ponte” del Campidoglio: servizi scolastici garantiti per tutto l’anno

Assegnato l’appalto che prevede l’attività in 530 strutture, tra asili nido e materne

Saranno i lavoratori della Multiservizi a garantire la pulizia e la manutenzione di nidi e materne per il prossimo anno per le scuole nella fascia 0-6 anni. 

Ha vinto la Multiservizi

L’azienda, nata nel 1991 ed impegnata da 27 anni nel settore scolastico della Capitale, ha vinto il “bando ponte” annunciato dal Campidoglio lo scorso giugno. Una soluzione che all’epoca aveva suscitato ampie proteste per la scelta di non ricorrere ad una proroga del servizio che, finora, era stato garantito dalle migliaia dei lavoratori della Multiservizi.

Appalto valido per un anno

L’ “appalto”, del valore di circa 53 milioni di euro, prevede l’attività in 530 strutture, tra asili nido e materne. Un servizio scolastico integrato che sarà erogato per un massimo di un anno, in attesa della decisione della Corte di giustizia europea. Tra il Campidoglio e la Multiservizi è infatti in corso un annoso contenzioso legato alla gestione delle attività di traporto, pulizia e manutenzione scolastica.

Il contenzioso legale

Roma Capitale, sulla scorta di una delibera risalente all’agosto 2018, aveva deciso di indire una gara a doppio oggetto dal valore di 475 milioni, che però è stata impugnata dalla Multiservizi. L’azienda ha così ottenuto che il Consiglio di Stato congelasse quella gara, rinviando la decisione alla Corte di giustizia europea. Non è andata meglio neppure alla decisione del Comune di ricorrere ad un affidamento diretto alla NewCo (partecipata del Comune e di Consorzio Nazionale servizi). Anche quell'opzione è naufragata nelle aule di tribunale. In attesa del pronunciamento della Corte di giustizia europea. lo scorso giugno, è stata bandita “la gara ponte” di cui, il 3 agosto, sono stati valutati i progetti tecnici.

Le attività che dovrà garantire Multiservizi

Il servizio, aveva spiegato il campidoglio annunciando la gara, è articolato nelle seguenti attività: a) ausiliariato nei nidi, nelle scuole dell'infanzia comunali, nelle sezioni ponte, nelle scuole d'arte e dei mestieri; b) assistenza al trasporto scolastico riservato (alunni normodotati e disabili delle scuole dell'infanzia - comunali e statali - primarie e secondarie di primo grado e, per i soli alunni disabili, delle scuole secondarie di secondo grado); c) pulizia nei nidi, nelle scuole dell'infanzia comunali, nelle sezioni ponte, nelle scuole d'arte e dei mestieri; d) piccola manutenzione e facchinaggio nei nidi e nelle scuole dell'infanzia comunali. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Multiservizi, vinto il “bando ponte” del Campidoglio: servizi scolastici garantiti per tutto l’anno

RomaToday è in caricamento