Movida ed ordinanza anti-alcol: centinaia di controlli tra San Lorenzo e Trastevere

Nel fine settimana intensificati i controlli nei quartieri della movida. Verifiche anche sulle attività commerciali e sulla sosta selvaggia

Centinaia di controlli durante nelle aree interessate dalla movida romana. Il giro di vite voluto da Roma Capitale per garantire maggiore decoro e sicurezza, è sintetizzabile nei 400 interventi messi a segno tra San Lorenzo e Trastevere.

Ordinanza anti alcol e codice della strada

Solo nella giornata di sabato 7 luglio sono state 180 le verifiche sul rispetto dell'ordinanza anti-alcol e sulla regolarità delle attività commerciali. Ma non ci sono stati soltanto questi interventi. Numerosi sono infatti stati gli accertamenti sui veicoli, con cui sono stati sanzionati automobilisti per la sosta selvaggia o per la mancanza di documenti.

Lotta all'abusivismo commerciale

A queste attività si aggiungono gli interventi mirati al contrasto dell'abusivismo commerciale che nel weekend si intensificano nelle aree a maggiore concentrazione turistica. Nella sola giornata di sabato 7 luglio infatti gli agenti Pronto Intervento Centro Storico (PICS) hanno sequestrato oltre 1500 articoli, alcuni dei quali presentavano marchi contraffatti.

Il rispetto degli altri

"Vogliamo che i quartieri della nostra città vengano vissuti con rispetto – ha commentato la Sindaca Raggi – Uscire la sera, divertirsi, passare dei momenti di svago non può essere fatto a scapito delle altre persone e della città che ci ospita". Gli interventi effettuati nella serata di sabato 6, non sono stati i primi in questo scorcio d'estate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Decoro e sicurezza

"Ricordo che nel mese di giugno gli agenti hanno realizzato migliaia di controlli nelle principali aree della movida, in particolare nei quartieri di Trastevere, Monti, San Lorenzo, Piazza Bologna, mettendo in campo decine di pattuglie ogni weekend. Il nostro impegno continua – ha commentato la Sindaca – ma serve la collaborazione di tutti per migliorare la nostra città". L'obiettivo resta quello di garantire più decoro ma anche una maggiore sicurezza. I controlli proseguono.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento