Venerdì, 18 Giugno 2021
Politica

Paracadutista morto, Alemanno: "Giorno delle esequie sarà proclamato il lutto cittadino"

Il sindaco di Roma ha stabilito che il giorno dei funerali del Caporal Maggiore Tobini sarà proclamato il lutto cittadino

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

"Ancora una volta la città piange un giovane militare romano caduto nell'esercizio delle sue funzioni. E' un nuovo sacrificio dell'Italia che sta pagando un tributo molto alto per la difesa della libertà e della democrazia di un paese martoriato". E' quanto dichiara il sindaco di Roma, Gianni Alemanno. "A nome mio, della Giunta capitolina, di Roma tutta desidero porgere alla famiglia Tobini i più profondi sentimenti di cordoglio e in onore e rispetto di David e - annuncia il sindaco - ho stabilito che il giorno delle esequie sia proclamato il lutto cittadino. Ai due paracadutisti rimasti feriti nello scontro a fuoco - conclude Alemanno - giunga il nostro pensiero affettuoso e gli auguri di una completa guarigione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paracadutista morto, Alemanno: "Giorno delle esequie sarà proclamato il lutto cittadino"

RomaToday è in caricamento