Martedì, 15 Giugno 2021
Politica

Morte Saviotti, Pd Regione: "Feccia neofascista stia lontano dalla società civile"

Esterino Montino ed Enzo Foschi, capogruppo e consigliere Pd alla Regione Lazio, commentano le parole del leader di CasaPound sulla morte di Pietro Saviotti

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Non ci sono parole per descrivere il commento vergognoso del leader di CasaPound, Gianluca Iannone, apparso sulla sua pagina Facebook alla notizia della morte di Pietro Saviotti, capo del pool Anti-terrorismo della Procura di Roma". Ad affermarlo il capogruppo e il consigliere Pd al Consiglio regionale del Lazio Esterino Montino ed Enzo Foschi.

"Ci auguriamo - aggiungono - che gli esponenti di questa feccia neofascista che si permette di sporcare il nome di un uomo che ha dedicato la sua vita al servizio dello Stato stiano quanto più possibile alla larga dalla società civile e dalle istituzioni. Consigliamo agli esponenti del centrodestra di Roma e del Lazio di fare lo stesso - concludono - interrompendo qualsiasi imbarazzante flirt con CasaPound. Ai familiari di Pietro Saviotti giunga la solidarietà del Gruppo del Pd per quanto accaduto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte Saviotti, Pd Regione: "Feccia neofascista stia lontano dalla società civile"

RomaToday è in caricamento