La 'mortazza' finisce sulle plance elettorali: "Mangiatevi pure questa"

Sui manifesti elettorali sono comparsi in mattinata dei mega adesivi raffiguranti una fetta di mortadella

Una provocazione, una protesta o più semplicemente un moto di ribellione figlio dell'antipolitica. Per ora manca la firma, ma l'iniziativa ha già trovato riscontri positivi tra i romani. Stiamo parlando degli adesivi che hanno invaso la città e che coprono molti manifesti elettorali sulle plance. Un adesivo 'goliardico', simbolo godereccio del mangiare bene. Una fetta di 'mortazza' (mortadella per chi non romano, ndr) con una scritta che lascia poco spazio alle interpretazioni: "Mangiatevi pure questa". Ecco due foto dell'urban blog www.romafaschifo.com

mortadella2-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

mortadella-2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento