Morlupo: apre il nido comunale

La nuova struttura immersa nel verde potrà accogliere 60 bambini. Sabato 28 ottobre l’open day

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Open day all'asilo nido comunale di Morlupo, sabato 28 ottobre dalle 10 alle 13, in via Atleti d’Italia 162. E’ solo questione di giorni e la struttura dedicata ai bambini di Morlupo, Capena, Riano e Castelnuovo di Porto sarà pronta ad accogliere i piccoli dei quattro paesi alle porte di Roma. Immerso nella natura e circondato da un grande parco verde, il nuovo nido del comune guidato dalla cooperativa sociale Gialla, potrà accogliere 60 bambini dai 3 mesi ai 3 anni d’età, in un ambiente nuovo e luminoso, costruito con tecnologie all’avanguardia. In primo piano l’alimentazione dei piccoli: la cucina interna all’asilo utilizzerà esclusivamente prodotti a filiera corta km 0, basandosi su un menù redatto dalla nutrizionista della cooperativa Gialla e validato dalla Asl. Il personale che accoglierà i bambini sarà coordinato da un’educatrice esperta che costruirà percorsi linguistici in italiano, francese e spagnolo affidandosi a insegnanti madrelingua. Anche la continuità con le scuole d’infanzia presenti in zona sarà garantita, così come l’idea di sviluppare una collaborazione attiva con il consultorio o il centro anziani: un progetto che all’asilo nido di Bracciano partirà a breve, grazie all’impegno dei nonni del paese che andranno a impostare e curare l’orto nel giardino del nido. Durante l’anno mamma e papà potranno confrontarsi con le educatrici nelle riunioni fissate a cadenza regolare oppure durante gli incontri con gli esperti chiamati a parlare di pedagogia o psicologia dell’età evolutiva. Le iniziative pensate per i bambini sono tante: dalle aperture serali, ai corsi per i genitori e la cittadinanza, dalle gite organizzate sul territorio alla mini biblioteca interna, fino ai festeggiamenti che terranno in considerazione tutte le ricorrenze. L’unica cosa che manca è il nome, così la cooperativa sociale Gialla invita i cittadini a lanciare proposte via mail all'indirizzo: morlupo@csgialla.it

Torna su
RomaToday è in caricamento