Martedì, 22 Giugno 2021
Politica

Monopattino mania a Roma, ma in Centro è allarme incidenti

Nell'ultimo mese piazze e strade si sono riempite dei nuovi mezzi sharing. Diversi i sinistri ai danni di pedoni. La denuncia della Cisl: "Si facciano rispettare le regole". Calabrese: "Siate responsabili"

Monopattini su via dei Fori Imperiali in Centro Storico

C'è chi lo usa con aria assolutamente incurante del rischio, in due, con un bimbo a bordo, in contromano, lungo i binari del tram, o sfrecciando su piazze pedonali a 20 all'ora, chi da adolescente ci fa le corse intorno al Colosseo con pericolosi slalom tra gli autobus in marcia, chi imprudente finisce per travolgere a tutta velocità chi si muove a piedi. Il monopattino sbarca a Roma e ci si accorge all'improvviso che non è un gioco.

Sabato in via del Corso una 18enne ha investito e ferito un pedone (per fortuna in modo lieve), intorno a mezzanotte. Scena simile due settimane fa in piazza di Spagna. Una donna di 48 anni è stata travolta da un monopattino. Anche qui alla guida un ragazzo adolescente. Sono i più giovani a sembrare in questa fase anche i più spericolati. Senza contare i vandali, arrivati addirittura a gettarne uno da villa Borghese lungo via del Muro Torto. Per fortuna il mezzo non ha toccato terra, restando bloccato in una rete metallica di protezione. 

Di "scarso controllo" su regole e comportamenti alla guida parla Alessandro Atzeni, coordinatore regionale di Fit-Cisl Lazio settore taxi, in difesa della categoria dei tassisti che spesso in Centro storico si ritrovano a dover schivare abilmente qualche ragazzino sbucato in strada  

"La normativa vigente impone chiare regole sulla circolazione, l'uso del casco per i minorenni e l'adozione dei necessari giubbotti e bretelle retroriflettenti" spiega Atzeni. "Elementi che, al momento non si notano e non danno nessuna garanzia di sicurezza e tutela ai professionisti del volante, costretti a stare continuamente sotto stress e con mille occhi aperti per evitare di incombere, a causa della guida scorretta e pericolosa dei monopattini, nelle drammatiche conseguenze in tema di normativa sulle lesioni stradali e omicidio stradale". 

Raccomandazioni arrivano anche dall'amministrazione capitolina, che in fase post lockdown ha dato un forte impulso alla diffusione dei monopattini elettrici sharing. Quattro gli operatori attivi da qualche settimana nella Capitale. "Siate responsabili e rispettate le regole del vivere civile" scrive su Facebook l'assessore ai Trasporti Pietro Calabrese. 

"Aver promosso forme di mobilità alternativa non significa che chi li usa debba adottare comportamenti vietati e sconsiderati, rischiosi per se stessi e per gli altri" commenta ancora. "I video, come quello che gira in queste ore, di un gruppo di ragazzi che fa la gincana fra gli autobus in area semipedonale davanti al Colosseo, mostrano comportamenti inaccettabili". 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monopattino mania a Roma, ma in Centro è allarme incidenti

RomaToday è in caricamento