Martedì, 22 Giugno 2021
Politica

Discarica a Monti dell'Ortaccio, Paris: "Previste due mobilitazioni"

"L'eventuale scelta di Monti dell'Ortaccio sarebbe un crimine per gli abitanti di quei luoghi", il presidente del Municipio XV annuncia una fiaccolata per il prossimo 4 settembre

Due mobilitazioni per dire 'no' alla discarica a Monti dell'Ortaccio il 4 ed il 6 settembre. Ad annunciarle all'Adnkronos il presidente del Municipio Roma XV Gianni Paris: "L'eventuale scelta di Monti dell'Ortaccio sarebbe un crimine per gli abitanti di quei luoghi. E' come continuare con Malagrotta solo spostata poco piu' in la': Monti dell'Ortaccio di nuovo ha solo il nome, quando invece la scelta dovrebbe essere fatta nel segno del risarcimento per quella popolazione che ha dato gia' tanto. Il prefetto Sottile ha chiesto a me e a Bellini di collaborare per spiegare che questa discarica non provocherebbe danni alla salute. A spiegare questo, pero', dovrebbe essere chi compie la scelta; una scelta sbagliata che provocherebbe dure reazioni".

FIACCOLATE - Netta contrarietà che verrà manifesta a partire dal prossimo mese: "Per adesso - annuncia il presidente del XV Municipio - sono in programma due manifestazione per ribadire la nostra posizione: il 4 settembre ci sara' una fiaccolata a Valle Galeria e stiamo pianificando un altro evento per il 6. I due appuntamenti serviranno a convincere Sottile e il ministro Clini a non compiere una scelta che sarebbe profondamente sbagliata. Quella zona dovrebbe essere lasciata in pace e risarcita con impianti boschivi e sportivi per la cittadinanza".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Discarica a Monti dell'Ortaccio, Paris: "Previste due mobilitazioni"

RomaToday è in caricamento