Martedì, 16 Luglio 2024
Politica

Minibus elettrici, procede l’ammodernamento della flotta: novità per la navetta 121

Al lavoro per il “revamping” dei minibus ricoverati a Trastevere. Patanè: “Riattiviamo anche capolinea abbandonato nel quartiere della movida”

Prosegue l’ammodernamento della flotta di mezzi elettrici a disposizione dell’Atac. Un’operazione che riguarda anche le navette che vengono impiegate nei quartieri del centro.

Stiamo lavorando sul revamping dei minibus elettrici Gulliver ricoverati nella bellissima e storica rimessa di Trastevere di Atac, che svolgeranno funzione di adduzione alle linee portanti” ha annunciato l’assessore ai trasporti Eugenio Patanè. L’ammodernamento di queste navette consente anche di rimodulare i percorsi di altre linee, che è uno degli obiettivi cui il campidoglio, in accordo con i municipi, ha intenzione di realizzare.

Nell’ambito dell’attività di ripianificazione della rete, rientra anche il lavoro che si sta facendo sul minibus 121. “Nei giorni scorsi abbiamo effettuato le prove su strada per verificare la tenuta delle batterie sul nuovo tracciato navetta del '121 Trastevere-San Saba' che servirà anche le zone di Aventino e Testaccio” ha spiegato Patanè. 

L'istituzione della linea 121 consentirà anche di creare un collegamento, che potrà poi essere ulteriormente ridisegnato, per servire zone dove non è opportuno il transito di bus da 12 metri o dove è necessario avere un servizio con bus di piccole dimensioni particolarmente capillare” ha spiegato l’assessore ai trasporti.

Il nuovo percorso della linea, comporterà anche altri vantaggi. Permetterà infatti di riattivare il capolinea che si trova al parking Trastevere.“E’ un importante nodo, abbandonato da anni – ha sottolineato Patanè - che consentirà di lasciare l'auto e utilizzare un bus a inquinamento zero per recarsi anche nelle zone della movida”.


Autobus interno-2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minibus elettrici, procede l’ammodernamento della flotta: novità per la navetta 121
RomaToday è in caricamento