Metro C, c'è la data: dal 28 aprile apre al pubblico la fermata di San Giovanni

L'inaugurazione arriva con sette anni di ritardo. Ma in serata il Campidoglio frena

Stavolta c'è la data: il 28 aprile prossimo la stazione San Giovanni della linea C aprirà al pubblico. Come riferisce l'agenzia Dire, salvo imprevisti dell'ultimo minuto, la data non cambierà e sarà annunciato a breve dal Campidoglio. Il 28 aprile, secondo i tecnici del Campidoglio è stato scelto come il giorno migliore per una serie di motivi. Il pre-esercizio in corso finirà ufficialmente il 23 aprile.

In serata il Campidoglio frena: "Si tratta di indiscrezioni senza alcun fondamento. Al momento non è stata ancora fissata una data per l'apertura della stazione San Giovanni della metropolitana C. La stazione aprirà presto, nel rispetto delle leggi, al termine del periodo di pre-esercizio giàin corso".  

"Solitamente" hanno spiegato fonti certificate all'agenzia Dire "le inaugurazioni avvengono un giorno festivo o nel week end. Scartata la data del 25 aprile, troppo ravvicinata alla fine del pre-esercizio, ma anche quella del 1 maggio, per la chiusura della piazza a causa del concertone dei sindacati per la festa del Lavoro, non restava che il week end del 28 e 29 aprile per non slittare addirittura a quello del 5 o 6 maggio". Sarebbe, dunque, stato scelto sabato 28 per consentire di poter testare la linea con un minor numero di passeggeri, per qualche giorno, prima del grande afflusso di utenti previsto dai giorni dopo il ponte del 1 maggio. 

La stazione San Giovanni, primo nodo di scambio della linea verde con la rete della metropolitana capitolina, ed in particolare con la linea A, sarà inaugurata con sette anni di ritardo rispetto al cronoprogramma originario. Inizialmente il taglio del nastro della fermata era stato fissato per l'aprile del 2011. Dopo San Giovanni le prossime fermate ad aprire saranno Ipponio-Amba Aradam e Colosseo-Fori imperiali, i cui lavori sono in corso dal 2013 anche se le talpe sono partite solo da qualche settimana. Apriranno nel 2022. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine resta la partita sulla tratta T2 Colosseo-Venezia-Clodio. Recentemente RomaMetropolitane ha ricevuto circa 1,5 milioni per la cosiddetta 'project review', ovvero la rivisitazione progettuale della tratta centrale, che servirà a capire se sarà possibile risparmiare risorse e modificare leggermente il tracciato o le stazioni ipotizzate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sala è piena di pubblico senza mascherina: la “bolla” del Costanzo Show fa infuriare i social

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Ristorante romano consegna le chiavi a Virginia Raggi: "Roma muore e con sé la ristorazione e il turismo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento