Metro C, talpe ancora ferme e lavoratori infuriati sotto il Comune: "In cassa integrazione da febbraio e senza futuro"

Gli scavi verso la stazione Venezia sono bloccati. "Manca la variazione di bilancio" chiarisce il presidente della commissione Mobilità Enrico Stefàno. Ma i dubbi sono anche sul futuro dell'opera

Protesta sotto la sede del comune di Roma per i lavoratori della metro C. Una settantina di impiegati del consorzio che ha in capo la realizzazione della terza linea della metropolitana hanno manifestato dalle 14 in piazza del Campidoglio, a fianco dei rappresentanti sindacali di Feneal Uil, Filca Cisl e Fillea Cgil di Roma. 

Chiedono risposte immediate sulla ripartenza, per la ripresa dell’attività produttiva. Gli scavi verso piazza Venezia sono ancora bloccati. Da settimane le talpe restano ferme in via dei Fori Imperiali. La delibera di giunta capitolina per la presa d'atto dei fondi stanziati dal Ministero dei Trasporti, 10 milioni di euro per proseguire il tunnel della metro, è stata votata a inizio giugno

"Manca la variazione di bilancio, andrà al voto domani, massimo la prossima settimana" chiarisce ai cronisti il presidente della commissione Mobilità Enrico Stefano all’ingresso di palazzo Senatorio, dove è in corso una seduta di Consiglio comunale. 

Tocca far presto, i lavoratori sono in cassa integrazione da fine febbraio causa blocco del cantiere. Operativi solo 50 su 400. "Senza una ripresa immediata non hanno prospettive di ammortizzatori sociali per salvaguardare i loro posti di lavoro, perché questi cantieri sono a dati avanti anche durante il lockdown perché rientravano nei codici Ateco autorizzati" spiega Diego Piccoli, della Fillea Cgil. "Domani qualora ci fosse una fase di transizione da gestire tra la fine di un pezzo dell'opera e l'inizio del successivo non avremo gli strumenti a disposizione per tutelare i posti di lavoro". 

Le paure del sindacato poi sono a più ampio raggio. "C'è poi una tema sulla prospettiva futura perché una volta portate le talpe a piazza Venezia non si sa ancora cosa sarà dell'opera" continua Piccoli. "A tutte le richieste che abbiamo fatto a Virginia Raggi e all'assessore Pietro Calabrese (titolare alla Mobilità, ndr) non abbiamo ricevuto risposta".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Sembrerebbe che il ministero sia disposto a mettere con la prossima finanziaria 2,5 milardi per portare l'opera alla Farnesina però il Comune ad oggi non ha il progetto" interviene Raffaele Galisai, Fiscal Cisl. "Roma Metropolitane è in liquidazione e non può ricevere nuovi affidamenti. Quindi a fine settembre scadranno gli ammortizzatori sociali, per due mesi ci sarà lavoro per finire i tunnel, ma poi saremo costretti a un un blocco di un anno per fare la cantierizzazione dall'altra parte". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento