Politica

Metro C, Aurigemma: “La linea C si farà indipendentemente dalle olimpiadi”

Aurigemma: "la Linea C verrà realizzata. Si tratta di un'opera determinante, che serve a colmare quel vuoto di infrastrutture in cui è rimasta la nostra città negli ultimi 20 anni"

Antonello Aurigemma, l'assessore alla Mobilità, ribadisce il valore della Metro C e la volontà delle istituzioni di portarla a termine: “La linea C della metropolitana rappresenta un'opera fondamentale per la città di Roma e per tutto il Paese, tanto è vero che rientra tra le prime opere della Legge obiettivo".

Quindi, per chi immaginasse il futuro della nuova linea come strettamente legato a quello delle olimpiadi, Aurigemma spiega: “A prescindere dall'assegnazione a Roma delle Olimpiadi 2020, traguardo importantissimo per raggiungere il quale noi tutti ci stiamo impegnando al massimo - aggiunge - la Linea C verrà realizzata. Si tratta di un'opera determinante, che serve a colmare quel vuoto di infrastrutture in cui è rimasta la nostra città negli ultimi 20 anni. I romani la aspettano da troppo tempo e noi la realizzeremo con o senza Olimpiadi per continuare a fare di Roma una delle capitali più moderne e attrezzate".

"A prescindere dalle proprie idee e dal colore politico - conclude Aurigemma - ci auguriamo che quest'opera venga realizzata col supporto di tutti andando a eliminare definitivamente i proseliti della politica del 'tanto peggio tanto meglio'". (Fonte Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Metro C, Aurigemma: “La linea C si farà indipendentemente dalle olimpiadi”

RomaToday è in caricamento