Politica

Metro B1, Radicali: "Ecco le cifre di un fallimento"

"Su temi quali quelli del trasporto pubblico locale occorre ridare la parola ai cittadini"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Il capogruppo della Lista Bonino Pannella alla Regione Lazio Giuseppe Rossodivita descrive così la linea B1 di Roma: "3,9 km, 3 fermate, 7 anni di lavori, 733 milioni di euro, 188 milioni di euro a km, treni sporchi ed indecenti, stop a ripetizione a pochi giorni dall'avvio del servizio sono le cifre di un fallimento circa il modo di pensare e realizzare il trasporto urbano in una città come Roma. Più che di una grande opera per migliorare il trasporto urbano parliamo di un grande affare". "D'ora in poi su temi quali quelli del trasporto pubblico locale occorre ridare la parola ai cittadini, per questo, come Gruppo Consiliare alla Regione Lazio, abbiamo aderito al Comitato Roma si muove - prosegue - che propone otto referendum, tra cui, importantissimi, quelli che riguardano le scelte in tema di trasporto pubblico".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Metro B1, Radicali: "Ecco le cifre di un fallimento"

RomaToday è in caricamento