Sabato, 20 Luglio 2024
Politica Don Bosco / Piazza dei Tribuni

Partita la demolizione dei chioschi, addio allo storico mercato

Le ruspe scrivono la parola fine al mercato, dopo una lunga agonia vissuta tra occupazioni ed incendi

Via i box da piazza dei Tribuni. Una gru sta definitivamente cancellando ciò che restava dello storico mercato, nato per offrire servizi ad un quartiere che, negli anni Sessanta, aveva conosciuto un boom edilizio. Dopo quasi mezzo secolo, tra i palazzi del Quadraro, verrà liberata una piazza che attende ora di essere riqualificata.  

La fine del mercato

Gli incendi che hanno funestato la piazza, insieme alle occupazioni di alcuni chioschi abbandonati, avevano dato il colpo di grazia ad un mercato che, in passato, contava quasi 40 postazioni. A resistere fino ad oggi sono stati soltanto otto operatori, tra cui un paio di fiorai, che hanno continuato ad alzare la saracinesca dei rispettivi banchi. Quelli che sono in regola comunque, ha spiegato il municipio, “verranno delocalizzati”. 

Una settimana per terminare le demolizioni

Prima la benna si è concentrata sui box non più attivi. A stretto giro la gru verrà indirizzata anche sugli altri per consentire, nel giro di una settimana, di chiudere tutte le operazioni. Poi, per dirla con le parole del minisindaco Francesco Laddaga, “piazza dei Tribuni potrà tornare ad essere veramente una piazza”, anche se alle operazioni di riqualificazione, come a quelle di abbattimento e rimozione, sta provvedendo una ditta per conto della Filo srl, l'azienda proprietaria della piazza.

La riqualificazione da progettare

Si avvia così alla chiusura un’annosa vicenda a cui si era interessata anche la precedente amministrazione. La chiusura di quel mercato è stata però definitivamente approvata soltanto durante l’attuale consiliatura che ha votato in maniera trasversale, per restituire alla zona il decoro che quei pochi banchi funzionanti non erano da soli in grado di garantire. La proprietà avrà tre mesi di tempo, una volta concluso lo sgombero dell’area,  per presentare il progetto di riqualificazione. Servirà a scrivere l’ultimo capitolo nel corposo volume dedicato alla storia di quella piazza.

Il chiosco abbattuto nel mercato del Quadraro

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Partita la demolizione dei chioschi, addio allo storico mercato
RomaToday è in caricamento