Domenica, 13 Giugno 2021
Politica

Mense autogestite, Barbera: "Il bando di gara arriva in ritardo"

"La gara si chiude il prossimo primo ottobre, ma la circolare è arrivata agli istituti solo venerdì scorso - per Barbera (PRC-FDS) - è una vera e propria assurdità"

Cinque giorni lavorativi: è questo il preavviso che l'Assessorato alle politiche scolastiche del Comune di Roma ha dato agli istituti interessati alla gestione autonoma delle mense interne, a renderlo noto è Giovanni Barbera, presidente del Consiglio del XVII Municipio. Il primo ottobre, infatti, tutte le strutture scolastiche interessate dovranno aver completato le pratiche amministrative per partecipare alla gara (quest'anno europea) per poter gestire autonomamente le mense. La circolare è arrivata nel pomeriggio di venerdì scorso agli istituti.


Trattandosi di una gara europea, saranno di più gli istituti che potranno usufruire dei benefici messi a disposizione dall'Europa. Ma - come sottolinea sempre Barbera - dall'altro lato ci sono anche dei problemi: i tempi ristrettissimi, il personale (dimezzato da quest'anno) e il fatto che l'anno scolastico sia già cominciato". Secondo Barbera, inoltre, i tempi ristretti di preavviso non permettono alle scuole di effettuare, qualora il bando lo richieda, modifiche strutturali in tempo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mense autogestite, Barbera: "Il bando di gara arriva in ritardo"

RomaToday è in caricamento