Matrimoni gay, a Marino la solidarietà del sindaco di New York: "Vai avanti"

Il primo cittadino della Grande Mela, Bill de Blasio, ha telefonato a Marino per complimentarsi con lui. Poi su Twitter: "Grazie al sindaco della Città eterna, Ignazio Marino, che riconosce l'eterno valore dei diritti umani"

E’ arrivato oltreoceano il braccio di ferro tra il sindaco Ignazio Marino e il Prefetto di Roma Giuseppe Pecoraro che ieri, a quasi due settimane dalla trascrizione dei matrimoni, ha inviato al primo cittadino l’atto ufficiale di annullamento. A sostenere il ‘collega’ capitolino, il sindaco di New York, Bill de Blasio, che nel pomeriggio ha telefonato all’inquilino del Campidoglio per complimentarsi con lui e incoraggiarlo a proseguire nella sua battaglia. Proprio il primo cittadino della Grande Mela, nel luglio scorso, si era recato in visita con la sua famiglia nella Capitale. 

Poi il suo commento su Twitter: "Grazie al sindaco della Città eterna, Ignazio Marino, che riconosce l'eterno valore dei diritti umani. Serve coraggio per cambiare".

E sempre su Twitter ha parlato il vicesindaco Luigi Nieri: "Fa bene sindaco Marino ad andare avanti. Nessuna provvedimento ministeriale può negare i diritti delle persone che si amano #RomaNonCancella".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Mi ha chiamato il sindaco di New York, Bill de Blasio, dicendomi che devo esercitare il mio ruolo di fratello, e ha usato parole di grande incoraggiamento per tutto quello che stiamo facendo nel Comune di Roma" ha detto Marino, raccontando la telefonata ricevuta dal primo cittadino della Grande Mela sul tema delle unioni civili. De Blasio, ha spiegato Marino, "si è poi particolarmente concentrato sulla difesa dei diritti delle persone. Io gli ho raccontato gli ultimi avvenimenti e lui mi ha incoraggiato a nome della comunità dei sindaci di tutto il mondo a proseguire nella difesa dei diritti civili delle persone". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali 2021: Federico Lobuono si candida a sindaco di Roma

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus Roma, presidente dell'ordine dei medici: "Nel Lazio situazione preoccupante"

  • Albero crolla su auto, il padre della ragazza nella vettura: "Criminali, oggi potevo essere al funerale di mia figlia"

  • Metro B, Castro Pretorio e Policlinico chiudono per la sostituzione della scale mobili

  • Ciclabile Tuscolana, investiti due fratelli. Il padre: "Più che una bike lane è una preferenziale per scooter"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento