menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marino: "Mi hanno rubato tre bici"

"Me ne hanno rubate tre, l'ultima a Roma, però me l'hanno portata via per gradi". In che senso? "Una volta mi hanno rubato il sellino, poi il faro, poi la pompa, e alla fine è sparita tutta la bici"

Ignazio Marino, la sua passione per le bici e le celebri 'buche' di Roma. Oggi, a 'Un Giorno da Pecora,  il Sindaco di Roma ne ha parlato con  i conduttori Sabelli Fioretti e Lauro.

E' venuto in bici anche oggi? "Si, l'ho legata al palo qui vicino". E' vero che anche quando va in Campidoglio la lega al palo? "Sì". Altrimenti gliela rubano? "Me ne hanno rubate tre, l'ultima a Roma, però me l'hanno portata via per gradi". In che senso? "Una volta mi hanno rubato il sellino, poi il faro, poi la pompa, e alla fine è sparita tutta la bici. Questo è accaduto prima che diventassi Sindaco".

A Roma i cittadini chiedono da sempre ai sindaci di riparare le buche che ci sono in giro. Succede anche a lei? "Quando sono in bici mi fermano tutti i semafori, mi prendono il manubrio e mi dicono: quando ripari le buche?". E lei cosa potrebbe fare? "Ho pensato - ha scherzato il Sindaco - di attrezzarmi con un carrellino dietro con l'asfalto. Così magari quando giro per le strade, intervengo su questo problema". Anche lei una volta a causa di una buca è caduto dalla bici. "Si, in realtà erano due sampietrini messi male",  ha detto Marino a 'Un Giorno da Pecora'.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento