menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Marco Cacciatore, consigliere regione Lazio

Marco Cacciatore, consigliere regione Lazio

L'ex grillino Cacciatore passa con i Verdi. Si scontrò con Raggi sulla discarica di Monte Carnevale

Disse addio lo scorso giugno al M5s, dopo settimane di liti seguite alla scelta di Raggi di realizzare un sito di smaltimento rifiuti in Valle Galeria

Marco Cacciatore passa con i Verdi. Consigliere regionale del Lazio, ex grillino della prima ora, attivista appassionato e in prima linea per i temi ambientali, sceglie il partito che da sempre mette i temi "green" al centro della sua azione politica. 

Domani in piazza di Montecitorio la conferenza per l'annuncio ufficiale dell'adesione della Costituente di Europa Verde. Gruppo nato come lista elettorale per la corsa alle elezioni europee del 2019, mise insieme la Federazione dei Verdi, Possibile, Green Italia e i Verdi del Sudtirolo, e si prepara ora a trasformarsi in un nuovo soggetto politico. 

Oltre a Cacciatore, saranno presenti Angelo Bonelli, coordinatore dell’esecutivo nazionale dei Verdi, i co-portavoce di Roma e del Lazio Guglielmo Calcerano, Silvana Meli e Nando Bonessio, a Filiberto Zaratti, coordinatore nazionale di Europa Verde.

Il perché dell'addio al M5s

Eletto consigliere in regione Lazio nel 2018, passa al gruppo Misto lo scorso giugno. Una scelta sofferta quella di lasciare il M5s ma figlia di mesi e mesi di scontro aperto. Da ambientalista convinto, difensore dei territori dallo smaltimento incontrollato dei rifiuti, Malagrotta su tutti, non ha mai digerito l'indicazione del Comune di realizzare una discarica che proprio da Malagrotta disterà pochi chilometri. Isolato, lasciato solo dal gruppo di eletti regionali, sospeso dai probiviri per aver portato il caso in Procura, se n'è andato sbattendo la porta. "Il Movimento non esiste più. Si è snaturato, non si decide più insieme, calano scelte solo dall'alto" dichiarava a RomaToday, sottolineando il tradimento della stessa Roberta Lombardi, che un tempo per le stesse battaglie combatteva al suo fianco. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Daniele De Rossi ricoverato allo Spallanzani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • De Magna e beve

    La vera storia della carbonara: origini e curiosità

  • De Magna e beve

    Carbonara: 7 errori comuni da non fare mai

  • Attualità

    La bufala del vaccino su chiamata a Roma

  • Cultura

    La Roma di Stefania Orlando

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento