Politica Centro Storico

Da piazza della Repubblica a San Pietro, sfila la Marcia per la Vita: "Siamo in quaranta mila"

A riferire il numero dei partecipanti alla manifestazione contro l'aborto sono gli organizzatori. Presenti in piazza numerosi esponenti di centrodestra

La manifestazione arriva a San Pietro (foto Twitter)

Sono circa quaranta mila, secondo quanto riferiscono gli organizzatori, i partecipanti alla Marcia Nazionale per la Vita partita questa mattina intorno alle 9.30 da Piazza della Repubblica. Il corteo si è mosso per le vie del centro fino a San Pietro per assistere al Regina Coeli di Papa Francesco. 

Tra i manifestanti sono numerosi gli esponenti politici di centro destra da Fratelli d'Italia a Forza Italia fino ad arrivare alla Lega Nord. Tra loro Giorgia Meloni, Maurizio Gasparri e Mario Borghezio. "Sì alla vita! Sì all'europa delle cattedrali!" il motto rivendicato dall'eurodeputato. 

"Chiamiamo a raccolta tutti gli uomini di buona volontà per difendere il diritto alla vita come primo dei principi non negoziabili, iscritti nel cuore e nella ragione di ogni essere umano e, per i cattolici,  derivanti anche dalla comune fede in Dio" scrivono nel comunicato stampa che chiama alla manifestazione. "La quarta edizione della marcia sarà a Roma, centro della cristianità e del potere politico. Le strade della capitale sono state attraversate, anche recentemente, da numerosi cortei indecorosi e blasfemi; il nostro corteo vuole invece affermare il valore universale del diritto alla vita e il primato del bene comune sul male e sull’egoismo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da piazza della Repubblica a San Pietro, sfila la Marcia per la Vita: "Siamo in quaranta mila"

RomaToday è in caricamento