Politica

Marcello De Vito entra in Forza Italia: aveva lasciato il M5s accusandolo di "troppe capriole ideologiche"

De Vito: “Vado nell’area politica che ha sempre rappresentato le mie idee”

La conferenza stampa di Forza Italia

Marcello De Vito ha ufficializzato il suo ingresso in Forza Italia. Il presidente dell’Aula Giulio Cesare, nel 2013 candidato sindaco del Movimento Cinque Stelle, ha formalizzato la sua decisione.

L'addio polemico al M5s

“Ho lasciato il Movimento 5 stelle perchè non ho più retto alle mille capriole ideologiche.A partire dall’annuncio che non sarebbero mai andati col PD, contraddetto pochi giorni dopo” ha dichiarato De Vito, in una conferenza stampa con Maurizio Gasparri ed Antonio Tajani. “A loro auguro lavoro nel campo progressista, buon PD e buona alleanza con Zingaretti in Regione” ha commentato De Vito.

Il ritorno di Forza Italia in Campidoglio

L’approdo nel nuovo partito, ha spiegato il senatore Maurizio Gasparri, senatore e commissario romano di Forza Italia, rappresenta “un fatto molto positivo” anche perchè consente agli Azzurri di “ricostruire la nostra presenza nel consiglio comunale e questo dimostra  la vitalità del nostro partito”. Forza Italia, rimasta senza consiglieri dopo l’addio nel 2020 di Davide Bordoni, rientra in Campidoglio dalla porta principale, grazie alla scelta dell’attuale presidente dell’Aula Giulio Cesare.

Il bivio dopo l'addio al M5s

“Ho valutato se smettere di fare politica” ha spiegato in conferenza stampa Marcello De Vito. Ha invece prevalso la decisione di continuare e “di mettere a frutto l’esperienza accumulata in questi anni all’interno dell'amministrazione”. Un'opzione, quella di non ritirarsi dalla scena politica, che l'ex grillino ha dichiarato essergli stata “chiesta anche da attivisti e portavoce”.

Una scelta convinta

La scelta del partito di Silvio Berlusconi è invece avvenuta “in modo abbastanza naturale”. Perchè, ha spiegato De Vito “mi sono rivolto a quell’area politica che ha sempre rappresentato le mie idee, la mia cultura, anche prima che entrassi in politica”. Per Marcello De Vito, stanco delle capriole ideologiche del M5s, con “soddisfazione ed emozione” è da oggi iniziata una nuova avventura politica.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marcello De Vito entra in Forza Italia: aveva lasciato il M5s accusandolo di "troppe capriole ideologiche"

RomaToday è in caricamento