Domenica, 13 Giugno 2021
Politica

Manifesti, Rauti: "Ho segnalato pubblicità offensiva della dignità delle donne"

Isabella Rauti, membro dell'Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale del Lazio annuncia di avere segnalato al Comitato di Controllo dell'Istituto di Autodisciplina Pubblicitaria la pubblicità di una marca di abbigliamento lesiva della dignità delle donne

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Isabella rauti-2"Ho segnalato al Comitato di Controllo dell'Istituto di Autodisciplina Pubblicitaria (IAP) come di prassi, la pubblicità di una marca di abbigliamento comparsa su alcuni cartelloni di numerose città e della Capitale, che è lesiva della dignità delle donne". A dichiararlo è Isabella Rauti, membro dell'Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale del Lazio. "La mia segnalazione mira alla sospensione definitiva della pubblicità, per violazione dell'articolo 10 del Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale (Convinzioni morali, civili, religiose e dignità della persona). La pubblicità in questione ritrae modelle che presentano una nuova marca di vestiti in atteggiamento ammiccante - prosegue Rauti - accanto ad esse compaiono messaggi distorsivi dell'immagine femminile. Intendo stigmatizzare tutte le pubblicità che deviano l'informazione commerciale dalle caratteristiche del prodotto e continuerò a segnalare ogni strumentalizzazione del corpo delle donne a fini pubblicitari e di marketing", ha concluso la consigliera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manifesti, Rauti: "Ho segnalato pubblicità offensiva della dignità delle donne"

RomaToday è in caricamento