Martedì, 22 Giugno 2021
Politica

Manifesti, Cirinnà: "Su pubblicità offensiva Alemanno acceleri la delibera"

Monica Cirinnà, consigliera Pd del Comune di Roma, ha chiesto al sindaco di di dare incarico al segretariato generale di inviare la delibera a tutte le aziende della holding del Comune di Roma

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

monica cirinnà-2"Poiché prevenire è meglio che curare chiedo al sindaco di dare incarico al segretariato generale di inviare la delibera a tutte le aziende della holding del Comune di Roma". Lo dichiara Monica Cirinnà, presidente della commissione delle elette e consigliera Pd del Comune di Roma. "Con l'occasione - aggiunge - chiedo anche che venga nuovamente convocato il tavolo tecnico che ha stilato il regolamento sulle affissioni comunali e contestualmente che la Commissione Commercio si esprima finalmente sulla proposta di modifica del regolamento delle affissioni, visto che giace in quella commissione da prima dell'estate, cosicché la modifica possa arrivare in Assemblea per il voto finale, rendendo di fatto così la delibera più efficace nella sua funzione preventiva".

"Il sindaco Alemanno - prosegue - si accorge solo dopo le polemiche pubbliche di quello che accade a Roma e questo dispiace, ma spiace ancora di più che la delibera della Commissione delle Elette contro la pubblicità lesiva della dignità della donna, votata lo scorso anno all'unanimità dall'Assemblea Capitolina sia così poco applicata, ed in particolare non sia conosciuta dalle aziende dei servizi pubblici del comune di Roma, come dimostrano le affissioni sui mezzi Atac" ha concluso la Cirinnà.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manifesti, Cirinnà: "Su pubblicità offensiva Alemanno acceleri la delibera"

RomaToday è in caricamento