Mercoledì, 4 Agosto 2021
Politica

Marino cacciato: manifestanti pro e contro il sindaco si fronteggiano in Campidoglio

Dopo la decisione dei consiglieri di dimettersi, la piazza si è riempita di gente. Da una parte i fan di Marino, dall'altra sostenitori di Forza Italia. Momenti di tensione tra le due parti

I manifestanti in Campidoglio Foto agenzia Dire

Dopo la manifestazione di domenica, i fan di Marino tornano in piazza. A scatenare la decisione, le dimissioni in massa di oltre 25 consiglieri e la conseguente caduta del consiglio comunale. Con loro però, in piazza, anche una manciata di di militanti di Forza Italia con le bandiere del partito e del movimento giovanile. Nel mirino dei sostenitori di Marino c'è soprattutto il Pd e i giornalisti. 

Non è mancato qualche momento di fronteggiamento tra i due diversi schieramenti. Da un lato alcuni giovani di Forza Italia e i rappresentanti politici del centrodestra, dall'altro alcuni cittadini a favore del sindaco Ignazio Marino. Minacce e rissa sfiorata, però, tra un manifestante autodefinitosi "di destra" e alcune persone pro Marino. "Ti metto le mani addosso" ha provocato il primo visibilmente alterato, mentre altri lo apostrofavano come "fascista". Ovviamente la scintilla della discussione è stata l'imminente caduta di Ignazio Marino. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marino cacciato: manifestanti pro e contro il sindaco si fronteggiano in Campidoglio

RomaToday è in caricamento