Politica

Malagrotta, Roma Sociale: “L’impianto deve chiudere"

"Siamo stufi di Pd e Pdl e delle promesse della Polverini”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

"L'impianto di Malagrotta è al collasso, tutti ne promettono la chiusura e poi voltano le spalle ai cittadini. La Polverini la smetta di parlare ed inizi ad agire seriamente come promesso in campagna elettorale. In tutto questo non si capisce che ruolo abbia e cosa viene pagato a fare l'assessore ai rifiuti Di Paolo che non ha detto una parola sulla questione assumendo un atteggiamento vergognoso. Una cosa è certa si scordassero che Roma continui ad essere la discarica del Lazio. Sembra che l'unico che abbia preso a cuore la situazione sia il sindaco Alemanno che su questo tema ci sentiamo di ringraziare a prescindere dalle posizioni politiche perché sta realmente difendendo i romani" - dichiarano in una nota gli attivisti dell'associazione Roma Sociale"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malagrotta, Roma Sociale: “L’impianto deve chiudere"

RomaToday è in caricamento