Un targa per Lucio Dalla, il Campidoglio avvia l'iter: "Gesto di affetto e riconoscenza"

Il vicesindaco Luca Bergamo: "Abbiamo fatto partire l'iter straordinario, perché altrimenti ci vorrebbero per legge dieci anni dalla morte"

Foto Ansa

E' l'assessore alla Cultura e vicesindaco Luca Bergamo ad annunciarlo su Facebook: "Abbiamo avviato l'iter, come promesso rispondendo all'appello di qualche mese fa". Roma omaggierà il grande cantautore e lo farò con una targa a lui dedicata. Proprio oggi Lucio Dalla avrebbe festeggiato 74 anni.

"Avremmo voluto celebrare questa ricorrenza con l'inaugurazione di una targa sulla facciata del palazzo che lo ospitò qui a Roma. La legge prevede che debbano passare dieci anni dalla scomparsa prima di poter dedicare ad una personalità una targa o una strada in procedura ordinaria".

Le eccezioni sono possibili ma devono seguire un iter preciso. "Iter che abbiamo avviato, come promesso rispondendo all'appello di qualche mese fa. Dunque, questo gesto di affetto e riconoscenza verso Lucio Dalla sarà presto compiuto, spero con soddisfazione di tutti coloro che amano la sua arte".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento