Giovedì, 17 Giugno 2021
Politica

Lariano, Ciocchetti: “L’Udc sostiene Emiliano Astolfi senza se e senza ma”

Luciano Ciocchetti, vice presidente della Regione Lazio, ha annunciato il suo sostegno a Emiliano Astolfi

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Luciano Ciocchetti, vice presidente della Regione Lazio, nonché assessore all'Urbanistica ha fatto cadere anche l'ultimo, pallidissimo, barlume di dubbio su chi rappresentasse l'UDC a Lariano e sul sostegno del partito di Casini a Emiliano Astolfi. "Il partito è qui - ha sostenuto con fermezza Ciocchetti in visita a Lariano - e chiunque pensi di rappresentare solo con la sua persona, l'UDC, sta sbagliando e tanto". Ospite, giovedì 5 aprile, del comitato elettorale di Emiliano Astolfi, candidato sindaco con la lista "Più Lariano", Luciano Ciocchetti, era accompagnato da Michele Pagano, del direttivo provinciale UDC e da Lamberto Trivelloni, importante esponente della segreteria provinciale. Padroni di casa: Franco Cerini, coordinatore comunale dell'UDC di Lariano e i candidati consiglieri, Corrado Bartoli e Adolfo Graziosi, insieme a tanti simpatizzanti.

Un incontro fortemente voluto dallo stesso Luciano Ciocchetti, per ufficializzare l'appoggio dell'Unione di Centro a Emiliano Astolfi perché come ha affermato, non senza ironia, Lamberto Trivelloni: "Oltre all'augurio per la vittoria ad Emiliano, coglierò ogni occasione per venire a Lariano nei prossimi giorni per chiedere una cosa ai cittadini: ma cosa significa nuovo? Perché ho sentito parecchi candidati usare questa parola, ma se Caliciotti è nuovo ed imperversa su questo territorio da quarant'anni, se Alfonso Mauro è nuovo ed è lo stesso che rinnega i bilanci comunali fatti da lui, dichiarandoli fallimentari, cos'è allora Emiliano Astolfi?". Per Trivelloni, Emiliano Astolfi è nuovo nel modo di fare politica e nelle soluzioni ai problemi: "è nuovo ma non è un novellino - ha concluso Trivelloni - ed è soprattutto un'ottima possibilità per Lariano, mi aspetto una bella sorpresa da lui".

Astolfi, soddisfatto dell'appoggio incondizionato dell'UDC al suo programma elettorale, ha affermato: "Ringrazio ufficialmente gli amici dell'UDC per aver scelto il percorso più giusto e corretto. Pur avendo trentasette anni, vengo da diciassette anni di politica di sezione e a questo patto politico siamo arrivati per tre motivi: senso d'amicizia, rispetto reciproco e, soprattutto, condivisione delle soluzioni ai problemi di Lariano".

Astolfi è arrivato all'incontro con Ciocchetti, dopo una riunione con i panificatori di Lariano: "Sono ormai un'industria e proprio come un insediamento produttivo avrebbero bisogno di servizi specifici dei quali nessuno si è mai interessato. Come mi hanno riferito durante l'incontro, sono andati a parlare con loro anche altri candidati, di quelli che sono stati anni al governo della città, ma non hanno saputo dare risposte perché non conoscevano neanche i problemi. Ma se non si trovano le soluzioni assieme alle forze produttive e sociali non cambierà mai nulla".

Dopo i saluti dei candidati consiglieri, Corrado Bartoli e Adolfo Graziosi, ad ufficializzare la chiusura dell'incontro, le parole di Luciano Ciocchetti: "Intorno ad Emiliano si è creato un progetto nuovo che può cambiare il corso di questa città. Sono state messe da parte le legittime aspirazioni di molti per mettere al servizio di Lariano le persone giuste. Dobbiamo cambiare il corso della storia di Lariano che finora è stata resa ingovernabile da beghe personali. Non si è pensato a riqualificarla ma solo a rilasciare licenze edilizie a parenti ed amici". "Emiliano è la sintesi giusta per far ripartire e governare bene Lariano, per questo oggi qui c'è il partito a sostenerlo ufficialmente. Spero che i larianesi - ha concluso - si rendano conto che gli uomini della passata amministrazione si stanno presentando spaccati ai loro occhi. Chi governa bene si ripresenta compatto, se si sono spaccati in quattro significa che non hanno fatto nulla di buono e non possono più risolvere le esigenze di Lariano".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lariano, Ciocchetti: “L’Udc sostiene Emiliano Astolfi senza se e senza ma”

RomaToday è in caricamento