Sabato, 19 Giugno 2021
Politica

Lobefaro: "Dopo no Riccardi subito primarie"

"Voltare pagina rispetto a scelte a tavolino del passato e rilanciare un modello di  governo municipale aperto alla società e partecipato"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

“Dopo il ‘no grazie’ del ministro Riccardi ribadiamo la necessità di individuare il candidato sindaco attraverso le primarie affinché la scelta non sia calata dall’alto ma, al contrario, venga dal basso, attraverso la partecipazione responsabile e consapevole degli iscritti e degli elettori, di tutti coloro rimasti sconcertati e confusi perché, magari, il loro candidato preferito, non si candida più al Comune.

Le primarie anche per i Presidenti dei Municipi restano strumento indispensabile per dare la possibilità ai cittadini romani di individuare il candidato più adatto a rappresentarli, voltare
pagina rispetto a scelte a tavolino del passato e rilanciare un modello di  governo municipale aperto alla società e partecipato”.

Così in una nota il consigliere provinciale Pd Giuseppe Lobefaro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lobefaro: "Dopo no Riccardi subito primarie"

RomaToday è in caricamento