Venerdì, 23 Luglio 2021
Politica

Corviale e la delega all'arte: prime liti in giunta

L'assessore Buontempo: "Il mio sogno è abbattere il Serpentone". La replica del collega Cicchetti: "Proposta improponibile". Lo stesso Cicchetti: "Ritengo che la delega all'arte ritornerà nella cultura"

Il primo giorno della giunta Polverini è stato caratterizzato da qualche battibecco a distanza tra alcuni dei neo assessori. Due le questioni che hanno scatenato le polemiche: da una lato le dichiarazioni di Teodoro Buontempo sul suo sogno di abbattere Corviale, dall'altra la delega dell'arte data a Fabiana Santini con un assessorato ad hoc, cosa che non è andata giù ad Antonio Cicchetti, assessore all'istruzione e alla cultura secondo il quale quella delega dovrebbe rientrare sotto il suo assessorato.

CORVIALE - Teodoro Buontempo non ha perso tempo e dall'alto della sua carica di assessore regionale alla Casa ha lanciato subito una provocazione: "Il mio grande sogno è abbattere Corviale, simbolo dell'oppressione. Abbatterlo significherebbe anche abbattere l'illegalità per costruire case dignitose".

La provocazione però è stata rispedita al mittente da Antonio Cicchetti, assessore all'istruzione e alla cultura che ha commentato: "E' improponibile abbattere Corviale perché significherebbe il trasferimento di tanta gente, nel pieno di una crisi economica. Non credo sia una cosa da fare nel pieno di una crisi economica ci sono dei sogni che vanno coltivati nel cassetto ma non divulgati per non illudere la gente". Da ricordare che Cicchetti e Buontempo sono stati a lungo compagni di partito prima della costituzione de La Destra e del Pdl.


DELEGA ALL'ARTE - Lo stesso Cicchetti ha poi detto la sua sulla delega all'arte, affidata con un assessorato ad hoc a Fabiana Santini: "Ritengo che la delega all'arte ritornerà nella cultura". La Santini, una delle due donne in giunta, ha replicato sicura: "Nessun equivoco: l'indirizzo della presidente Polverini è chiaro: dividere la delega della cultura in coerenza con il progetto innovativo del suo programma".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corviale e la delega all'arte: prime liti in giunta

RomaToday è in caricamento