Politica Magliana / Piazza Certaldo

Magliana: liquami a Piazza Certaldo, intervenga il sindaco

Il consigliere municipale del PDL Augusto Santori ha chiesto l'intervento del sindaco Gianni Alemanno per risovlere la precaria condizione igienica di Piazza Certaldo dove continua da tempo la fuoriuscita di liquami

I liquami a Piazza Certaldo

Augusto Santori, consigliere municipale della XV circoscrizione ha chiesto l'intevento del sindaco Alemanno per dare soluzione alle precarie condizioni igienico sanitarie di Piazza Certaldo nel quartiere della Magliana dove da tempo continuano gli sversamenti di liquami, sulla vicenda ha presentato anche un esposto.

Nella zona non sono ancora terminati i lavori di recupero del sistema fognario di 390 appartamenti di prioprietà dell'Ermete e sono frequenti gli sversamenti di liquami sulla piazza, con non pochi problemi per le famiglie residenti soprattutto da un punto di vista igienico sanitario.

“Dopo le numerose sollecitazioni adoperate nei confronti del Presidente Paris in queste ore ho avuto modo di rendere partecipe il Sindaco Alemanno, l’Assessorato ai Lavori Pubblici di Roma Capitale, gli uffici della ASL Roma D, la Polizia di Roma Capitale della grave situazione igienico-sanitaria e del livello di degrado in cui si trovano a vivere i residenti di Piazza Certaldo a Magliana", così dichiara in una nota il consigliere Augusto Santori.

“Tutti gli esposti presentati – conclude Santori – compresa un’interrogazione al Presidente Paris non hanno avuto alcun riscontro né formale né sostanziale, al di là di una superficiale recinzione dell’area. Non posso non sottolineare che tale situazione ebbe inizio dai primi di gennaio e continua a rendere sempre più grave la vivibilità di una parte di Magliana, uno dei quartieri più popolosi di questa città”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Magliana: liquami a Piazza Certaldo, intervenga il sindaco

RomaToday è in caricamento