Giovedì, 29 Luglio 2021
Politica

Liberazione di Roma, Raggi depone corone nel giorno del 73esimo anniversario

Giornata di celebrazioni oggi a Roma per il 73esimo anniversario - era il 4 giugno 1944 - della Liberazione della Capitale dai nazifascisti. La sindaca Virginia Raggi ha deposto stamattina una corona d'alloro nell'aiuola di San Pietro in Carcere a via dei Fori Imperiali, sotto il Campidoglio, in ricordo dei Caduti della campagna d'Italia.

La prima cittadina ha poi posato un'altra corona a Porta San Paolo, ai piedi delle Mura Aureliane accanto alla Piramide Cestia, sotto la lapide a ricordo dei Caduti italiani e stranieri, civili e militari per la difesa di Roma, insieme all'assessore al Lavoro e Pari opportunità della Regione Lazio, Lucia Valente, alla delegata della Città metropolitana, Gemma Guerrini e a rappresentanti delle Forze armate e di alcune associazioni combattentistiche e d'arma.

Durante la giornata la sindaca si recherà poi a La Storta, dove deporrà un mazzo di fiori a via Cassia km 14,300 angolo via Giulio Galli (alle 13) e una corona d'alloro a via Antonio Labranca (alle 13.20), presso il monumento che ricorda l'uccisione da parte dei tedeschi in fuga di 14 detenuti prelevati da via Tasso, tra i quali il sindacalista Bruno Buozzi. [fonte Agenzia Dire]
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liberazione di Roma, Raggi depone corone nel giorno del 73esimo anniversario

RomaToday è in caricamento