rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
Politica

Roma 2024, il Cio: "L'inutile lettera di Raggi non è arrivata. Il ritiro tocca al Coni"

Lo ha spiegato una fonte qualificata del Comitato olimpico internazione: "Anche se arrivasse non avrebbe valore". Il 7 ottobre il Coni avrebbe dovuto presentare la seconda parte del dossier

E' giallo sulla lettera della sindaca Virginia Raggi per il ritiro della candidatura olimpica. Il Cio ha comunicato ieri di non averla ancora ricevuta, nonostante nei giorni scorsi fosse stato annunciato il contrario. "Lo abbiamo letto sui giornali, ma qui non è arrivata" dichiara una fonte qualificata del movimento olimpico internazionale. 

Il mistero della lettera scomparsa non è l'unico intoppo della vicenda. "Anche se arrivasse - prosegue - non avrebbe valore perché secondo le regole è il Comitato Olimpico Nazionale a ritirare eventualmente la candidatura e non la città. Forse la Sindaca di Roma non conosce perfettamente le nostre procedure...".

Oggi non è una data qualsiasi. Entro il 7 ottobre infatti il Comitato romano avrebbe dovuto presentare la seconda parte del dossier olimpico. Ma a Losanna non è arrivato nulla.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma 2024, il Cio: "L'inutile lettera di Raggi non è arrivata. Il ritiro tocca al Coni"

RomaToday è in caricamento