Politica

Lazio Ambiente, Robilotta: "Bene acquisizione Gaia, ma no a gestione rifiuti"

Il presidente dell'Associazione delle Autonomie Locali del Lazio, Donato Robilotta, esprime soddisfazione per la proposta di legge sulla costituzione di Lazio Ambiente

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

“Come Associazione che rappresenta le Autonomie Locali del Lazio diamo una valutazione positiva sulla proposta di legge per la costituzione di Lazio Ambiente e per la volontà della Regione di acquisire il Consorzio Gaia”. Lo dichiara Donato Robilotta, presidente dell’Arall, l’Associazione delle Autonomie Locali del Lazio.

“Confidiamo – ha aggiunto Robilotta – che la nuova società non si occupi della gestione dei rifiuti, ma solo dell’acquisizione di Gaia, come per altro ha dichiarato l’assessore Di Paolo in Commissione. Capiamo che è necessario un periodo di transizione, ma una volta acquisito Gaia sarebbe opportuno che il servizio venisse affidato attraverso una gara.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lazio Ambiente, Robilotta: "Bene acquisizione Gaia, ma no a gestione rifiuti"

RomaToday è in caricamento