Centro storico, iniziati i lavori su via IV Novembre: i sampietrini restano solo a lato della strada

Iniziata la sistemazione di alcune importanti strade del centro storico. Raggi: "Va avanti il 'Piano sampietrini' fortemente voluto da questa Amministrazione". Quelli rimossi verranno sistemati nelle aree pedonali

I sampietrini del centro storico recano con sé una duplice valenza. Sono un simbolo della Capitale. Ma rappresentano anche un vero incubo per gli scooteristi.

Prosegue il Piano sampietrini

L'amministrazione ha annunciato la prosecuzione degli interventi previsti nell'ambito del cosidetto "Piano sampietrini", già presentato nell'estate del 2019. Con i lavori di riqualificazione partiti in via IV Novembre ed in via Cesare Battisti, buona parte dei blocchetti in leucitite, una selce durissima, verranno rimossi e sistituiti con un tappetino d’asfalto. Restano però ai lati della carreggiata per testimoniare la sopravvivenza della pietra simbolo dei lastricati capitolini.

Restano a lato della strada

“Diamo il via a un altro cantiere importante per la città, a pochi giorni di distanza dalla partenza dei lavori su piazza Venezia. La novità di questo intervento è la rimozione dei sampietrini su via IV Novembre, mirata alla loro ricollocazione in aree pedonali di pregio del centro – ha ricordato Linda Meleo, l'assessora capitolina ai Lavori Pubblici – In questo modo preserviamo la storia della nostra città garantendo migliori condizioni di sicurezza per chi percorrerà quella strada”.

“Finalmente, dopo vari annunci della sindaca di cui il primo quasi un anno fa a giugno, pare che partano i lavori di riqualificazione di via IV novembre e via Cesare Battisti” ha commentato su Twitter il consiglere capitolino del PD Marco Palumbo.   “Ottima notizia – ha aggiunto il democratico – speriamo solo che sia la volta buona”.

I lavori previsti

L'intervento ha un costo complessivo di 2,6 milioni di euro ed una durata di circa 60 giorni. Le prime lavorazioni sono iniziate approfittando di una strada che, per le restrizioni alla circolazione mirate al contenimento del nuovo Coronavirus, si presenta deserta. I lavori sono partiti  in via IV novembre, nel tratto tra via Magnanapoli e via della Pilotta con una chiusura parziale della carreggiata e via Cesare Battisti, in prossimità di piazza dei Santissimi Apostoli. L’impresa che si occupa della manutenzione nei giorni scorsi ha predisposto pannelli informativi e segnaletica stradale provvisoria per l’intera durata degli interventi. E' prevista la bonifica e riqualificazione anche della rete idraulica e delle caditoie presenti lungo tutto il tratto interessato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il "Piano Sampietrini"

 “Con i lavori a via IV Novembre va avanti il piano sampietrini fortemente voluto da questa Amministrazione – ha spiegato la sindaca Virginia Raggi – Ci prendiamo cura per la prima volta della pietra simbolo di Roma con un approccio nuovo, che tenga conto dalla sicurezza e delle esigenze di viabilità di strade e piazze del centro storico”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Coronavirus Roma, positivi al test sierologico dipendenti del Comune: martedì sanificazione degli uffici

  • Coronavirus Fiumicino, dopo ristorante chiuso un chiosco sul lungomare: positivi i titolari del locale

  • Coronavirus: a Roma 5 nuovi contagi, altri 8 a Fiumicino. Sono 827 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

  • Coronavirus, a Roma 6 nuovi casi: positivi anche due senza fissa dimora. Nel Lazio 841 gli attuali contagi

Torna su
RomaToday è in caricamento