menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Coronavirus non ferma i lavori a Roma. Raggi: "Non possiamo rinunciare a cantieri strategici per la nostra città"

La sindaca sul suo profilo facebook fa il punto sui lavori attualmente in corso

I cantieri di Roma vanno avanti, nonostante l'emergenza Coronavirus, nonostante la protesta dei sindacati edili sulle condizioni di sicurezza difficili da rispettare. E la sindaca Virginia Raggi, tramite il suo profilo facebook, fa il punto dei cantieri. "In un momento di grande difficoltà, per l'emergenza legata alla diffusione del coronavirus, non possiamo e non vogliamo rinunciare ai cantieri strategici per la nostra città. Si tratta di interventi che erano già stati programmati, che avremmo dovuto iniziare nei prossimi mesi e che ora possiamo anticipare vista la diminuzione del traffico nelle strade a causa dell'emergenza", scrive su facebook la prima cittadina.

Quindi la spiegazione: "Proseguono spediti i cantieri di mobilità più importanti per Roma, come gli scavi per la realizzazione della metro C. I lavori per portare la terza linea metropolitana nel cuore della città, e collegarlo con la periferia, vanno avanti nel rispetto delle normative e in totale sicurezza. A piazza Venezia, come da cronoprogramma, continuano le indagini del sottosuolo, che serviranno a stimare tempi e costi certi della futura stazione. Proseguono a pieno ritmo anche i cantieri nelle altre fermate della linea". 

"Anche i cantieri per opere e lavori pubblici vanno avanti- continua la sindaca- Già da domenica scorsa abbiamo avviato i lavori nella 'canna sud' della galleria Giovanni XXIII, che collega il Policlinico Gemelli e lo stadio Olimpico in direzione Salaria. Inizialmente previste per luglio, le operazioni proseguiranno per circa 35 giorni durante i quali la galleria sara' chiusa completamente al traffico. L'obiettivo principale è ripristinare le condizioni di sicurezza per i cittadini che ogni giorno la percorrono e diminuire sensibilmente il numero degli incidenti stradali causati dalla scarsa visibilita' nella galleria o dalle precarie condizioni del manto stradale".

"A breve saranno poi avviati interventi molto attesi dai cittadini", aggiunge, citando i lavori in via IV novembre e piazza Venezia per il 'piano sanpietrini'. "Al via anche i cantieri sulla via del Mare, che consentiranno di riqualificare oltre 5 chilometri di manto stradale su una delle strade piu' utilizzate dai cittadini per raggiungere il litorale. Saranno anche pulite le caditoie, sara' rimossa la vegetazione infestante e ripristinata la segnaletica orizzontale e verticale", conclude Raggi.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona arancione più vicina per Roma e il Lazio. D'Amato: "Curva in ascesa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento