Politica

INTERVISTA | Municipio IX, Laura Giovannercole (Demos): "Sono un outsider. La mia è una politica umana"

L'intervista a Laura Giovannercole di Demos candidata alle Primarie del centrosinistra nel Municipio IX. "Il Movimento 5 Stelle è stato assente"

"Sono l'outsider di queste Primarie, con Demos puntiamo ad aiutare le persone più fragili". Queste sono parole di Laura Giovannercole, candidata Demos alle Primarie del centrosinitra nel Municipio IX. Madre di tre bambini, laureata in lettere, da anni è impegnata nel volontariato, Giovannercole con la sua candidatura punta a ricucire il tessuto sociale nel suo territorio. L'abbiamo intervistata.

Cosa l'ha spinta a candidarsi in queste Primarie?

A candidarmi mi ha spinto il vedere tante persone abbandonate dalle istituzioni. In  particolare in questi ultimi anni è mancato un legame fra istituzioni e persone, c'è un territorio da ricreare. Io vorrei una politica migliore che partisse dalle persone e dal territorio.

Visto il suo background, usando un termine sportivo, si sente l'outsider di queste primarie nel Municipio IX?

Probablmente sì, perchè io non vengo dal mondo della politica come gli altri candidati. La politica fatta nelle sedi istituzionali non mi appartiene ma ho un tipo di politica vissuta con le persone, una politica umana. 

Quali sono le priorità del suo programma?

La ripartenza dalla manutenzione ordinaria. Intendo lo smaltimento dei rifiuti, la pulizia stradale, la manutenzione stradale, la cura del verde pubblico Una delle cose importanti sarebbe ridare forza al municipio sia dal punto visto economico che umano nel senso il municipio potrebbe gestire quei servizi che a livello centrale di comune, dal Campidgolio, sono complicati da gestire. Nel mio programma si segue uno slogan di Demos, "una città a misura dei più fragili è una città che funaiziona per tutti". Quindi prevediamo interventi nell'ambito della cultura, della scuola, dei bambini, dei disabili e anziani e puntiamo ad una città che aiuti queste figure più fragili.

Cosa la contraddistingue dai suoi avversari politici?

Io vengo dal mondo dell'associazionismo, da quando avevo 15 anni ho sempre creduto nel volontariato. Direi che il mio background e l'ambiente siano i miei elementi caratterizzanti.

Cosa imputa all'operato dell'Amministrazione Pentastellata?

Il Movimento 5 Stelle è stato assente nel territorio. La partecipazione e la trasparenza non sono stati elementi presenti in questi cinque anni.

Cosa si sente di promettere ai suoi elettori?

Prometto di essere seria e di lavorare bene insieme agli altri. Prometto di mettermi all’ascolto. Con Demos prometto un'attenzione verso i più deboli. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INTERVISTA | Municipio IX, Laura Giovannercole (Demos): "Sono un outsider. La mia è una politica umana"

RomaToday è in caricamento